Incontro plenario tra i Comuni e la CMVe per l'avanzamento del progetto AMICA-E

21 Dicembre 2018

Mercoledì 19 dicembre i Comuni coinvolti nel Progetto AMICA-E si sono riuniti per un aggiornamento sullo stato di avanzamento del progetto e per la presentazione delle attività che li coinvolgeranno nei prossimi mesi di lavoro.

Ad aprire l’incontro è stata la Città Metropolitana di Venezia (CMVe), coordinatrice e responsabile del progetto, la quale ha presentato lo stato di fatto del progetto ed illustrato quelle che saranno le future attività, con le relative tempistiche.

È stato poi lasciato spazio ai rappresentanti dei Comuni per formulare domande di chiarimento sia per quanto riguarda il bando relativo all’individuazione della E.S.Co. (Energy Service Company) incaricata di realizzare gli interventi di riqualificazione energetica sui 97 edifici oggetto di diagnosi energetica, sia per il bando per l’individuazione della E.S.Co. incaricata di realizzare gli interventi di riqualificazione energetica sugli oltre 30.000 punti luce oggetto di analisi.

Successivamente è intervenuto lo staff di progetto, illustrando i risultati delle diagnosi energetiche degli stabili e presentando gli interventi di efficienza energetica analizzati, con i relativi investimenti, risparmi energetici e tempi di ritorno medi previsti. La seconda parte dell’intervento si è invece focalizzata sullo stato dei lavori delle diagnosi energetiche riguardanti l’illuminazione pubblica.

L’incontro si è poi concluso con le ultime domande riguardanti l’intervento dello staff di progetto.

Le presentazioni dell’incontro tecnico sono scaricabili ai link seguenti: